La Storia

ASD CPC2005

L’associazione sportiva dilettantistica CPC2005 nasce nel recente passato e nella fattispecie nel 2005. All’epoca due ragazzi interinali, nell’orbita della Compagnia Portuale di Civitavecchia, Patrizio Presutti (Ora Foreman della Compagnia Portuale) e Patrizio Scilipoti (ora vice presidente della Compagnia Portuale) decidono di riunire sotto la stessa bandiera i tanti giovani atleti che lavorano nella Compagnia Portuale di Civitavecchia. L’idea nacque per riunire in un circolo ricreativo, volto a giocare al gioco del calcio, tutte le giovani promesse locali che, lavorando nel porto per vari motivi, non potevano più partecipare attivamente ai vari campionati di Eccellenza, Promozione e categorie inferiori. L’inizio fu travolgente e inaspettato con alla guida Massimo Soppelsa nominato Presidente e in carica fino al 2013, e con l’attuale Presidente Sergio Presutti, che prese il suo posto quando cedette la carica, allora rivestendo  il ruolo di allenatore. In quell’anno ci fu l’iscrizione nel campionato amatoriale, una competizione volta maggiormente nel palinsesto locale a persone non di più giovane età e strutturato per appassionati più che altro,  e con i ragazzi della Compagnia che erano una spanna superiori a tutti arrivano all’esordio a vincere il campionato locale e regionale, perdendo la chance nazionale per una briciola. Nella seconda stagione prese le misure soprattutto nell’ambito nazionale vincono il Campionato Locale, Regionale e Nazionale diventando Campioni D’ Italia.

30910_121785137859060_1661248_n

A quel punto vista la forza e il divario che andava stretto a questa compagine si iscrissero nel 2007 al campionato Dilettantistico di Terza categoria laziale. L’esordio fu prorompente con la CPC2005 che vinse  a mani basse il campionato, non perdendo mai e pareggiandone sola una all’ultima stagionale, per aggiudicarsi anche la Coppa Italia di categoria in quella stagione.  Promossa in seconda categoria si aggiudica l’anno dopo il campionato per approdare in prima categoria e rimanerci tre anni, fino ad approdare in Promozione Laziale alla fine del quinquennio. Passi da giganti per una società nata per amatori e che si ritrovava con passi da giganti  nel calcio che conta, superato l’impatto con il lavoro  e la crescita di ogni aspetto societario in cui ci fu la nomina finalmente di un direttore sportivo, Patrizio Presutti, e di altre figure a sobbarcarsi il lavoro che solo poche persone si erano accollate. Nel primo anno di Promozione si rischia addirittura l’impresa, in un campionato partito per una salvezza tranquilla che li porta ad arrivare addirittura secondi a fine stagione, e giocarsi la chance promozione persa nello spareggio con la quotata Sorianese. Le altre due stagioni prima di quella storica del 2015/2016, in cui vincendo il campionato approdarono di diritto in Eccellenza, le vivono ancora da protagonisti arrivando quarti e l’anno successivo quinti. Nel 2015/2016 la storia per questa società qaundo all’ultima giornata di fronte a un Fattori gremito all’inverosimile battendo il Ronciglione United balzarono da capolisti assoluti nell’elite del calcio regionale Laziale: l’Eccellenza.. Il sogno che diventa realtà  con la squadra del porto composta da portuali e civitavecchiesi  in Eccellenza, e il tutto  dopo soli sette anni di calcio dilettantistico.
La stagione 2016/2017 fu la più travagliata dalla nascita della società, complice qualche errore in fase di mercato e qualche valutazione errata durante la stagione, la squadra terminò il campionato al terzultimo posto;  retrocedendo di diritto, senza poter effettuare i playout per la troppa distanza dal sestultimo gradino, nel campionato di Promozione. 

TITOLI e PALMARES
2006/2007 Campione D’Italia campionato CSI e Coppa Italia CSI
2007/2008 Terza Categoria Prima Classificata e promossa in II Cat. e Coppa Lazio
2008/2009 Seconda Categoria  Prima Classificata e promossa in I Cat.
2011/2012 Prima Categoria Prima Classificata e Promossa in Promozione
2012/2013 Promozione Seconda Classificata e Play-off
2015/2016 Promozione Prima Classificata e promossa in Eccellenza
2016/2017 Eccellenza Terz’ultima e retrocessione nel campionato di Promozione

SCUOLA CALCIO: Le vicissitudini di creare un pacchetto di giovani leve e di serbatoio per le categorie superiori, fa nascere nel 2013/2014 in  collaborazione con il giocatore di fama internazionale Manuele Blasi la prima scuola calcio della CPC2005. L’apporto dell’allenatore Piero Forcella fu determinante,  si mise alla guida delle giovani leve insegnando calcio e il modo corretto di interpretazione nel contesto globale. Nel giro di quattro anni si è passati dai 40 iscritti ai 90 della stagione passata per arrivare a superare quota 100 in questa stagione. Merito che va riposto nelle varie figure che lievitano intorno a questa realtà, con Pino De Fazi Responsabile unico coadiuvato da Maurizio Forlini a supervisionare il lavoro dei loro stretti collaboratori:  Forcella – Mecozzi – Fiorentino – Moggi – Galardo – Adami – La Rosa – Pappalardo e con l’allenatore dei  portieri Marcelletti. Nella stagione 2017/2018 Manuele Blasi entra  a far parte della schiera degli allenatori,  a lui viene affidata la categoria dei 2008.

GIOVANILI: Per quanto concerne le giovanili la stagione calcistica 2014/2015 vede la nascita della categoria Allievi, che alla prima apparizione nel palinsesto provinciale arrivano secondi in campionato. Per quanto concerne la categoria giovanile Juniores il percorso inizia nel 2010 con la squadra che dopo le prime apparizioni provinciali balza nel 2014 nella categoria Regionale. Nella prima apparizione nella categoria provinciale una fase di studio che li vedrà protagonisti nella stagione successiva in cui vinsero il campionato, ma che la mancanza di squadre nel settore non gli permise di approdare da subito nelle regionali. Due stagioni interlocutorie in cui si piazzano quarti e terzi, per poi vincere l’anno successivo il campionato provinciale e aggiudicarsi di diritto il settore Regionale. Nella stagione 2017/2018 viene formata anche la squadra dei Giovanissimi: ora le giovanili sono complete!

TITOLI e PALMARES
ALLIEVI :
2014/2015 Secondi Classificati nel campionato Provinciale
2016/2017 Vittoria Campionato e titolo Regionale

Juniores :
2013/2014 Vittoria Campionato Provinciale
2014/2015 Vittoria Campionato e titolo Regionale

CALCIO A 5: Nella stagione 2016/2017 nasce la CPC2005 di calcio a 5, il tutto grazie a Marco Dominici e Alessandro Petretto  che instaurano una stretta collaborazione con la CPC2005, fregiandosi del logo portuale sul petto e del nome della società. Stagione in serie D che culmina con l’ottenimento dei play-off, e il ripescaggio per la stagione successiva in serie C2. Dalla stagione 2017/2018 la società CPC2005 si prende carico di tutti gli oneri e doveri, che segnerà di fatto l’entrata nel mondo del Futsal regionale da parte della compagine portuale. Nella stessa stagione nasce anche la prima giovanile del Futsal, la Juniores, con la squadra che verrà affidata   alla promotrice del progetto: Raffaella Termini.

TITOLI E PALMARES
Stagione 2016/2017 serie D terza classificata e accesso ai play-off, che gli vale il ripescaggio in serie C2 

—————————————————————————————————————————-

Questa la storia dell’Asd CPC2005 fino ad oggi, con un cammino breve ma intenso legato a tanta passione e perseveranza ottenuta con piccoli rimborsi, col lavoro fuori e dentro lo spogliatoio e dove prevale da sempre la civitavecchiesità dei suoi componenti… E dove il lavoro nel porto guida ed è il faro di tutto.     

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: