Archivi categoria: Giovanissimi Provinciali

Il calcio si ferma: bisogna riflettere. Tutti

Si ferma il calcio in tutto il Lazio, qualunque campionato e categoria, dopo la vile aggressione subita dal direttore di gara Riccardo Bernardini domenica scorsa su di un campo di Promozione. La società ASD CPC2005 fa i più sinceri auguri di pronta guarigione a Riccardo, sperando sia questo un momento di riflessione per tutti. Nessuno escluso. Di seguito il comunicato della LND:

Sospesa tutta l’attività calcistica nel Lazio fino a domenica. Stop ad ogni tipo di gara (ufficiale e amichevole) di ogni categoria dilettanti o di settore giovanile (campionati e coppa), sia di calcio a 11 che di calcio a 5 e sia maschile che femminile. Lo ha deciso il Consiglio Direttivo del Cr Lazio con una nota, riportata qui di seguito:

Domenica scorsa, Riccardo Bernardini è stato vigliaccamente aggredito al termine di una gara del Campionato di Promozione, e solo il tempestivo intervento di coloro che erano presenti hanno evitato conseguenze di assoluta gravità. Riccardo Bernardini è un arbitro della sezione di Ciampino, un ragazzo che ama il calcio, ama questo sport e che ha deciso, come tutti gli arbitri, di mettere questo suo amore al servizio degli altri. Tramite la sua passione consente agli altri di esprimere la propria. Dovrebbero essere sempre ringraziati per questo. Ma domenica, mani miserabili hanno aggredito Riccardo causandogli gravi lesioni. Questo è intollerabile. Nessuno può permettersi di infangare con comportamenti inqualificabili, non solo nello sport ma anche nella società civile, il lavoro quotidiano dei tanti che insistono ed investono sui principi di lealtà e correttezza propri dell’attività sportiva, che assicurano incontri accesi dal punto di vista agonistico, ma disputati nella massima serenità e nel rispetto degli avversari e dei direttori di gara, e che ora si vedono dipinti come violenti ed aggressivi.

La Giustizia Sportiva, nei limiti delle sue competenze, farà il suo corso, ma l’auspicio è che le Forze dell’Ordine riescano ad individuare e ad assicurare alla Giustizia Ordinaria chi ha commesso un reato così efferato.

Riccardo non è solo un arbitro, Riccardo è nostro figlio, nostro nipote , l’amico con il quale siamo cresciuti, uno che conosciamo da sempre: l’indignazione per quanto accaduto è totale. L’Associazione Italiana Arbitri ha deciso di non designare direttori di gara negli incontri dilettantistici in programma in questa settimana. Il Consiglio Direttivo del Comitato Regionale Lazio, da sempre impegnato a contrastare qualsiasi forma di violenza, ha deliberato, a sostegno ed integrazione di quanto disposto dall’A.I.A., la sospensione di tutta l’attività sportiva di qualsiasi categoria fino a Domenica 18 novembre compresa.

Che questo blocco dell’attività, non sia una settimana di riposo, ma si trasformi in un momento di profonda riflessione su come poter contribuire ad escludere i comportamenti violenti dai nostri campi, senza se e senza ma, e, soprattutto, che futuro vogliamo realizzare per i giovani calciatori che si affacciano alla pratica del calcio. Particolarmente verso di loro abbiamo questa forte responsabilità.

Il Presidente del Comitato Regionale Lazio, Melchiorre Zarelli, e l’intero Consiglio Direttivo, a nome di tutte le società e gli sportivi della Regione, esprime la più totale solidarietà e vicinanza a Riccardo Bernardini, ed alla sua famiglia, augurandogli una pronta guarigione e di rivederlo presto sui campi di calcio per mettere di nuovo al servizio di tutti la sua passione per questo sport.

Annunci

Under 17 e Under 15 due rulli compressori, di misura la sconfitta degli Under16

Alessio Baffetti: per un progetto a lungo termine ci vuole del tempo, al momento siamo solo all’inizio

Continua a leggere Under 17 e Under 15 due rulli compressori, di misura la sconfitta degli Under16

La Juniores alla ricerca del riscatto. Allievi U17, Allievi U16 e Giovanissimi U15 per la vetta

Nel dubbio degli infortuni l’approccio pregara della Juniores Under19 di Secondino, Magi non dovrebbe farcela mentre Lava Fattori e Tomaselli saranno valutati nelle ore antecedenti la gara, ma con la consapevolezza che il passo falso di Vignanello dovrà essere solo di stimolo per la sfida con l’Acilia. Formazione quella romana che scenderà al Tamagnini domani pomeriggio alle ore 15, forte dei nove punti che la tengono solo ai margini del podio ma, allo stesso tempo, con la voglia di riscattare la sconfitta casalinga di sabato scorso con l’Aranova. Per la compagine portuale fermata sul più bello dalla PMC, e dalla sfortuna visto l’enorme mole di gioco prodotto, c’è l’opportunità del riscatto. 
Gli Allievi Under17 regionali di Di Pietro dopo aver saltato il turno scorso per il maltempo, al pari dell’altra capolista Palocco, costata ad entrambe la testa della classifica a spese del Petriana, affrontano domenica mattina alle ore 9 la Polisportiva Oriolo. Formazione quella da affrontare che occupa la sesta posizione con nove punti, e subito a ridosso delle zona da podio sarà l’ostacolo da superare per mantenere inalterate le prospettive promozione. Un occhio andrà al Petriana capolista, due le lunghezze sui portuali, che sarà impegnata in casa col Fiumicino1926, al Monterosi seconda in graduatoria, un solo punto la separa dai portuali, che affronterà il Massimina e al Palocco che andrà sul campo della Lupa Roma. 

Gli Allievi Under16 fascia B di Colapietro dopo la manita al Massimina che gli è valsa la seconda posizione, in coabitazione del Cerveteri e del Trigoria, affronterà nel match clou della quinta giornata proprio quest’ultima. Incontro in programma domenica pomeriggio alle ore 16,30 e che definirà in parte, visto che si è solo all’inizio, chi andrà all’inseguimento della battistrada Aranova. 

I Giovanissimi Under15 di Midei alle 13 di domenica attendono l’Academy Svs Roma. Dopo la vittoria dell’ultima giornata con la Svs Roma, che ha permesso dì mantenere la terza posizione, l’incontro si presenta come una ghiotta opportunità di risalita ulteriore, visto che nella stessa giornata ci sarà lo scontro al vertice tra Astrea e Monterosi, distanti al momento solo due punti. 

Perde l’Under19 a Vignanello, prevale il maltempo per i 2002 mentre vincono U16 e U15

Continua a leggere Perde l’Under19 a Vignanello, prevale il maltempo per i 2002 mentre vincono U16 e U15

Il roster dell’agonistica, calcio a 5 e scuola Calcio Elite per questo weekend

Spicca l’incontro del C5 con il S. Severa, quello dell’Under19 nella tana della PMC e il big match degli Under17 regionali col Palocco

Continua a leggere Il roster dell’agonistica, calcio a 5 e scuola Calcio Elite per questo weekend