12a giornata

 

–  

Marina di S. Nicola 6 Dicembre 2015

Atletico Ladispoli. 3 Vs. CPC2005 4 
CPC Un 4 a 3 che sa di vittoria al quadrato viste le tante assenze, e che permette all’Armada Roja di allungare ulteriormente in vetta; ora a +5 sul Ronciglione. Nunziata, mattatore dell’incontro nella prima frazione  di gioco,  è costretto alla fine del primo tempo ad abbandonare il campo per ricorrere alle cure del pronto soccorso, dopo un accidentale trauma al viso in occasione di un’azione.
Nunziata Matattore dell’incontro seppur rimanga in campo solo 45 minuti, quanti bastano a mantenere sul pareggio l’incontro nel primo tempo, per poi aggiudicarselo nella ripresa. Esce dopo un infortunio al viso ed è costretto ad operarsi per rimarginare e precludere altre problematiche allo zigono. VOTO +++++ e lode!

(1st Marani) subisce due reti e entrambi su calci da fermo (punizione e rigore). Compie altre parate degne di nota che per mettono di portare a casa la vittoria VOTO +++

 Sacripanti Esce per infortunio nel momento clou del match. Infortunio muscolare che gli costerà almeno 20 giorni di stop. Buona la sua prova seppur pensi più a difendere che proporsi. VOTO +++

14 st Cherchi Entra quando il Ladispoli preme all’inverosimile, tiene la botta da veterano con l’unica pecca del rigore procurato: indubbiamente c’è. VOTO +++

 Galli Gioca e tiene alte le punte avversarie, compie tutto con diligenza e intelligenza tattica . VOTO+++

Bevilacqua in un centrocampo da inventare con il giovane Tesoro che stenta a entrare in partita nel primo tempo si danna l’anima come il suo compagno Gallinari. Ottima prova come sempre con lanci millimetrici per i compagni VOTO+++

Poggi Centrale di difesa con Caforio lotta come un leone per arginare le percussioni degli avanti ladispolani, costringendoli più al tiro da fuori che altro. VOTO +++

 Caforio Con poggi reggono la baracca della parte centrale con personalità e spessore tecnico tattico. VOTO +++

Elisei Sblocca subito la gara in  apertura con un penalty, poi gioca fino a perdere il fiato nel corto campo dell’Atletico VOTO +++

Tesoro Ci mette un po’ a entrare in partita ma quando lo fa ci mette tutto l’impegno possibile uscendo tra gli applausi VOTO +++

39st Pappalardo Reduce dal derby con lajuniores gioca un piccolo spezzone di partita, unto basta per gioire coi compagni per la vittoria VOTO SV 

La Rosa Se qualcuno dicesse ai difensori che il ragazzo ha solo 35 ann,  e che al 94 si sarebbe tuffato ancora in una galoppata sulla fascia e che dovevano rincorrerlo  avremmo preso sicuramente una risata sul viso. Invece ….. VOTO ++++

 Gallinari Superba la prova con il compagno di reparto Bevilacqua, saggezza e fiato indispensabile per portare a casa la vittoria VOTO +++

Ruggiero Due reti in pochi minuti che di fatto regalano spettacolo (il secondo da cineteca ) e puntI. Cosa volere di più  VOTO ++++

Annunci

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: