Non un passo indietro: meno uno alla finale. La semifinale

Ultimo ostacolo prima de La Partita di sabato, per le semifinali il calendario mise di fronte il Vis Sezze ai portuali

Andò in scena quel qualcosa che è difficile da spiegare se non è vissuto in prima persona. La CPC2005 ebbe di fronte all’epoca la capolista del girone D di Promozione, come se nulla fosse nel match d’andata si impose per sei a uno, qui l’articolo, per poi controllarli nel match di ritorno, qui l’articolo, con uno zero a zero che portò la CPC2005 dritta alla finalissima di Frascati.
Al Tascioni di Sezze vinse la perfezione della CPC2005, un match perfetto che fruttò sei gol, un palo e un’altra rete ad opera di Tabarini annullata. L’avversario, forse, sbagliò gara o aveva già la testa al match con la Luiss, di fatto fece poco o nulla, anche per la bravura della compagine diretta da mister Paolo Caputo. Tabarini, Spanò, Ruggiero e Bevilacqua   mandarono i portuali a riposo sul 4 a 0, le reti tra l’altro furono segnate in venticinque minuti. Il secondo tempo fu una pura formalità, Carlini spezzò l’assedio con una rete dopo dieci minuti, poi Tabarini e Funari chiusero il set a favore dei portuali. Nel match di ritorno si tennero a bada i cartellini, con otto diffidati si poteva pregiudicare la finale. Cosi non fu, nessun giallo e per tutti l’occasione di Frascati. 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.