Il weekend delle giovanili

Tutto in 180 minuti per Under19, Under17 e Under16. La Juniores si gioca la permanenza nella categoria regionale, le due categorie degli Allievi la vittoria del campionato.


Weekend calcistico giovanile che inizierà venerdi pomeriggio alle 16,30, quando  i 2003 
scenderanno in campo contro il Cortina. Match basilare in vista dell’ultima giornata dove i portuali sfideranno al Tamagnini il Cerveteri, con i tre punti di venerdi che saranno basilari per continuare a sognare l’aggancio in vetta nell’ultima giornata.
Compito meno agevole e dal quale dipenderà la permanenza nella categoria regionale quello che attende gli Under19. Sabato pomeriggio al Tamagnini a partire dalle ore 15 avranno di fronte la Pescatori Ostia. Tre punti distanziano le due compagini, davanti i lidensi e ad inseguire i portuali. La prima è praticamente salva vista la distanza dalla zona rossa,  mentre la CPC2005, ancora in ballo matematicamente, che deve vincere per esserlo matematicamente.
Se i 2003 coronano il sogno dell’aggancio i 2002 dovranno invece difendere il primato in solitaria.   Impegno non facile quello che li attende, domenica mattina a Montefiascone sarà dura. I portuali dovranno guardarsi le spalle da Palocco e Monterosi, dietro rispettivamente di una  e due lunghezze. I romani saranno di scena contro la Polisportiva Oriolo, i viterbesi con lo Sporting Tanas.
Impegno facile quello che attende invece i 2004, sabato pomeriggio per la terzultima di ritorno  saranno nella tana del fanalino di coda Accademia Palidoro. Vittoria che in casa portuale manca da tempo, l’impegno fornisce ampie possibilità per riuscirci. 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.