28a giornata: ostacolo Canale Monterano per la CPC2005

C’è il Canale Monterano domenica mattina al Tamagnini. Dopo il pari di Montefiascone per lasciare accesa la speranza c’è solo bisogno dei tre punti. Il match sarà l’antipasto per il ricco primo piatto di mercoledì, quando in massa ci si sposterà a Sezze per l’andata delle semifinali di coppa Italia, per passare poi direttamente al match clou di domenica, quando andrà in scena l’appuntamento di Vignanello con la Pmc. In pratica in sette giorni si decide, o quasi, una stagione intera. All’andata in quel di Canale fu due a uno per i portuali, Serpieri per due volte rispose al gol di Montironi permettendo di portare a casa tre punti sacrosanti. Il Canale viaggio sul binario della salvezza da tempo ed è praticamente salvo grazie ai 35 punti collezionati fino ad ora, la zona playout è lontana otto punti e virtualmente gliene servono solo altri e cinque per la fatidica quota dei 40. La CPC dopo il pareggio di Montefiascone, che l’ha portata a cinque lunghezze dalla vetta e scavalcata dai Cimini, chiede strada. Si gioca ancora tanto in prospettiva promozione, diretta o indiretta che sia. Dirigerà il match il sig. D’Anelli di Ciampino con i sig. Petrini di Roma2 e Dante di Roma1 a coadiuvarlo. 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: