Giovanili: il programma del weekend e le parole di Alessio Baffetti

50230638_2300501940012130_6425156257455276032_n

Riposerà la Juniores Under19 di Fabio Secondino, complice il ritiro del Montalto dal campionato, mentre saranno tutte in campo le restanti squadre. L’Under17 di Di Pietro, dopo aver conquistato la vetta in solitaria nell’ultima d’andata, farà visita al colosso Monterosi che la insegue a sole due lunghezze. All’andata fini due a due.  Gli Allievi Under16 fascia B sabato al Tamagnini affronteranno il Cortina Sporting. Match che non sembra proibitivo per i ragazzi di Colapietro  visto che gli ospiti stazionano in quintultima posizione con soli otto punti.  Chiudono il programma i Giovanissimi Under15 provinciali che, domenica mattina a partire dalle ore 9 al Tamagnini, affronteranno nel big match di giornata il Monterosi. E’ un autentico scontro al vertice, al momento  è avanti di due lunghezze il Monterosi sulla CPC2005, e dove si vincesse, di riflesso,  significherebbe scalare posizioni importanti.
Con il giro di boa dei campionati della Juniores Under19 e degli Allievi Under17 regionali, è logica una disamina su quanto avvenuto fino ad ora.

“Stiamo andando oltre le più rosse aspettative, dichiara il Direttore Sportivo del settore giovanile Alessio Baffetti, ogni categoria, nessuna esclusa, sta crescendo sia sotto il profilo calcistico che umano. Alle quattro squadre costruite da capo ad inizio stagione non si poteva chiedere di più. Se da una parte la Juniores sta stentando in campionato a trovare gli giusti equilibri, c’è da porre però sul piatto l’aspetto fondamentale per cui è stata costruita. Doveva essere un bacino per la prima squadra e cosi è stato. Almeno dieci giocatori hanno avuto la possibilità di allenarsi con loro, con tre o quattro che hanno già esordito con la maglia della Roja. Di più a questa squadra non potevamo chiedere, e per il proseguo del loro campionato siamo ben fiduciosi. L’Under17 regionale viaggia a un ritmo impressionante, in un campionato che vede la presenza di società blasonate nei loro campionati maggiori, ndr Monterosi e Lupa Roma su tutte, ha chiuso il girone d’andata in prima posizione. Andando si oltre le aspettative, ma ottenuto col lavoro forte di ogni allenamento dietro. Non dimentichiamocelo. Per quanto riguarda gli Under16 fascia B abbiamo pagato un inizio di stagione stentato, la mancanza di qualche giocatore, poi risultato cardine, ci ha fatto perdere punti importanti. Ritrovati gli equilibri abbiamo raggiunto la terza posizione e, al momento, siamo a soli sei punti dalla vetta. Per gli Under15 il discorso è praticamente identico agli allievi fascia B. Un’ottima squadra che staziona nei piani alti della classifica, con l’unico handicap di aver trovato una squadra oltre categoria come la Tevere Roma. Si  può benissimo centrare il podio, essendo alla pari con chi, al momento, è di poco sopra. 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.