Col fiato corto sul Cerveteri ma la CPC2005 è ai quarti

Prima sconfitta tra le mura amiche in questa stagione per la CPC2005, che perde per tre a due ma, in virtù della vittoria dell’andata per tre a zero, si qualifica ugualmente ai quarti di Coppa Italia. E’ una CPC2005 svogliata, forse la più statica di quella ammirata fino ad ora in campionato e Coppa, che rischia nel primo tempo di compromettere la qualificazione, si era sul tre a uno per gli ospiti all’intervallo, per poi riprendersi nella ripresa, dopo qualche accorgimento da parte di mister Caputo, e portare a casa la qualificazione. E’ il giorno dell’esordio con la maglia rosso portuale di Le Rose, centrocampista di spessore che fino alla fine del campionato indosserà la maglia della Roja, ed anche la giornata di tanti volti nuovi nell’undici iniziale, a partire dallo stesso stesso Le Rose che con Esposito comporrà il duo di centrocampo. Squalificato Serpieri, Gimmelli influenzato, davanti a Pancotto si sistemano l’acciaccato Treccarichi e Funari, con Gallo e Converso ad agire sulle fasce. Da una parte Lancioni e dall’altra Tabarini affiancano il duo d’attacco Serafini-Metta. La CPC2005 è leziosa, forse troppo, fa girare palla senza creare niente di pericoloso, il Cerveteri è li e pronto ad approfittarne. Lo fa quasi subito, era il 13′, punizione di Coda che Pancotto vede solo all’ultimo istante, devia la sfera ma non basta ad evitare il gol. La CPC2005 si scuote e al primo vero affondo pareggia. Cross di Converso verso il cuore dell’area piccola, Serafini è pronto al tap in vincente ma viene atterrato. Germano non ha dubbi e concede il penalty, si presenta lo stesso Serafini che batte Sanfilippo. Uno a uno. Chi crede che la gara sia finita dopo il pari si sbaglia di grosso, il Cerveteri, a dir la verità senza spingere più di tanto, prima con Teti rischia di segnare e poi, intorno al ventesimo, si riporta avanti. Fallo in area di Funari su Vignaroli, Germano è li e assegna il rigore con D’Amelio che non sbaglia, spiazza Pancotto e porta i suoi sul due a uno. Il Cerveteri ci crede e prima con Coda rischia di triplicare e, allo scadere, lo fa sul serio. Lancio nel cuore dell’area con Angelucci che si ritrova a tu per tu con Pancotto, lo dribbla, e insacca la palla che manda gli ospiti avanti sul tre a uno all’intervallo. Ripresa d’altro tono da parte dei portuali, serve almeno un gol per ristabilire gli equilibri e, soprattutto, c’è bisogno di ridare slancio alla manovra. Bevilacqua e Ruggiero in avvio prendono il posto di Le Rose e Metta, poco dopo subentrano anche Loiseaux e Poggi al posto di Esposito e Lancioni. E’ indubbiamente una CPC2005 più attenta che non offre più varchi nella propria difesa, e intorno al quindicesimo viene premiata. Tabarini si impossessa della sfera ai trenta metri, si porta fino al limite dell’area per poi far esplodere il destro, Sanfilippo si allunga ma non ci arriva. Due a tre. Non succede più nulla e da segnalare c’è il cambio di Lava al posto di Serafini, e il tiro di Bevilacqua deviato in corner dalla difesa. La CPC2005 accede ai quarti, ma che sofferenza.

Ritorno Ottavi Coppa Italia Promozione
CPC2005 2 vs Cerveteri 3 (Andata 3-0)
ARBITRO Germano di Ostia Lido
ASSISTENTI Dante di Roma 1 e Degli Abbati di Roma 1
MARCATORI 13’pt Coda (CER), 17’pt Serafini (CPC) su calcio di rigore, 29’pt D’Amelio (CER) su calcio di rigore, 45’pt Angelucci (CER), 14’st Tabarini (CPC)
AMMONITI Funari, Di Pietro, Vignaroli

COMPAGNIA PORTUALE Pancotto, Funari, Gallo, Esposito (26’st Poggi) Treccarichi, Converso, Tabarini, Le Rose (9’st Bevilacqua), Serafini (39’st Lava), Lancioni (10’st Loiseaux), Metta (9’st Ruggiero)
PANCHINA Di Rauso, Memmoli, Feuli, Spanò
ALLENATORE Caputo
CITTÀ DI CERVETERI S.Sanfilippo, Di Pietro, Altamura (33’st Amato), Vignaroli, Paris, Toppi (15’st Barone), Angelucci, Peluso, Teti (33’pt Filangeri), D’Amelio, Coda
PANCHINA G.Sanfilippo, Sarigu, Castelletti
ALLENATORE Zeoli

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: