Battuto anche il Bomarzo, sono sei consecutive, e vetta mantenuta

50327246_2300318373363820_1820002265809813504_n.jpg

Tre a zero al Bomarzo, sono sei consecutive, e vetta mantenuta. Una dedica speciale per la vittoria va a Piero Secondino,  con l’augurio da parte di tutti di rivederlo al più presto al Tamagnini. 

 

La CPC2005 passa anche all’Armando Cecconi di Bassano in Teverina, batte il Bomarzo per tre a zero e mantiene così la vetta della classifica. Cima del girone A  mantenuta in concomitanza della Pmc, che a suo volta espugna il campo del Duepigreco. Vince anche la Corneto al Bonelli sul Montefiascone, rimanendo dietro di una lunghezza dalle due battistrada. Serviva vincere, e così è stato, su un campo di difficile interpretazione, visto che si giocava in un campo che di erba aveva solo le indicazioni lasciate in lega, con la tecnica che lasciava il posto alla forza fisica, serviva esclusivamente  la sostanza.  Pronti e via e al quarto la CPC2005 è già avanti. Corner di Ruggiero con Converso che si fa strada nel cuore dell’area dei viterbesi, incornata con la sfera prima sul palo per poi carambolare alle spalle di Fontana. Portuali avanti. Moneti tre minuti dopo può rimetterla sul pari ma, a tu per tu con Nunziata, stringe troppo il tiro mandando la sfera abbondantemente fuori. La gara non si ravviva e si arriva senza tanti sussulti fino all’intervallo. La CPC2005 la chiude in pratica in apertura, quando al sesto  raddoppia. Punizione di Ruggiero con Gimmelli che si incunea tra due difensori, colpisce di testa, e manda la sfera in fonda al sacco. Due a zero per i portuali e gara in ghiaccio,  con entrambi i gol scaturiti da palle ferme. Il Bomarzo non sta a guardare e poco dopo trova Nunziata sulla sua strada,  Moneti mira all’angolo alto ma il portiere della Roja è reattivo nel respingere. Sarabanda di sostituzioni da entrambe le parti e la gara si avvia alla conclusione. Il Bomarzo rimane in dieci per l’espulsione diretta di Cartieri, e dall’altra parte Serafini, era  il quarantesimo, ha sui piedi la palla del terzo gol, assist col contagiri di Loiseaux, ma Fontana si supera nel respingere. Non è finita ancora pero, c’è ancora il tempo per la terza marcatura. Loiseaux, subentrato al posto di Gallo, si propone nel mezzo della retroguardia del Bomarzo, arpiona la sfera e a tu per tu con Fontana non sbaglia il tocco. Tre a zero e l’appuntamento è per mercoledi, quando al Tamagnini arriverà il Cerveteri per il ritorno di coppa. 

19a Giornata Promozione Laziale Girone A
Bomarzo 0 vs CPC2005 3
Marcatori 4’Pt Converso, 6’st Gimmelli, 45’st Loiseaux 
Arbitro Casini di Roma1
Ammonizioni Bevilacqua, Gimmelli, Serafini 
Espulsione Cartieri 
Note

Bomarzo FONTANA CANAVICCI (20’st Salimbeni) CARTIERI BOUMSONG CAVALLARO INGIOSI MONETI PELLEGRINI (8’st Frugis) FRANCESCONI PECCI (29’st Ferri) ACAMPORA (27’st Ivasiv) Disp BANNELLA SALIMBENI PICOTTI TARDITO AYAMGIMA FERRI FRUGIS KOLPEPAU IVASIV Allenatore M. Sama 
CPC2005 NUNZIATA FUNARI GALLO (38’st Loiseaux) BEVILACQUA GIMMELLI (36’st Treccarichi) SERPIERI TABARINI (5’st Serafini) CONVERSO SPANÒ (31’st Esposito) RUGGIERO (27’st Lancioni) FEULI Disp PANCOTTO CHINA METTA LAVA LOISEAUX Allenatore P. Caputo

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.