Tabarini ne fa tre al Pian Due Torri e la CPC2005 chiude l’anno con l’ennesima vittoria

Finisce tre a uno per la CPC2005 sul Pian Due Torri. È la tripletta di Tabarini a portare i tre punti in casa portuale, di fronte una delle migliori squadre viste al Tamagnini, un Pian Due Torri che gestisce bene la gara all’inizio per poi perdersi, solo, dopo aver subito il pareggio. La CPC2005 supera un brillante esame, Paolo Caputo legge la gara nel migliore dei modi quando, in difficoltà nella zona nevralgica, sostituisce un evanescente Esposito con Gimmelli spostando Serpieri al fianco di Bevilacqua. Da lì inizierà la rimonta portuale. Vincono anche le dirette concorrenti Pmc e Corneto, e in testa rimane tutto invariato.
Match difficile e lo si capisce in prima mattinata quando la squadra ospite si presenta alle ore 9 al Tamagnini, carica di buone intenzioni e con l’intento negli sguardi di portare via punti pesanti. La CPC2005 ha il secondo posto da difendere, un buon Natale dipende dal risultato di oggi e, la determinazione, c’è tutta per passarlo. Gimmelli reduce da un’influenza si siede in panchina, al suo posto il rientrante Funari, così come Loiseaux che cede il suo posto a Metta. Caputo per il resto opta per gli altri e nove che hanno calato il terno con l’Urbetevere. Gara viva e spregiudicata da entrambe le parti già in avvio. Al secondo Gallo per Tabarini che a tu per tu con Salzano manda di un soffio a lato, dall’altra parte va al tiro Mastropietro, dopo neanche un minuto, e anche questo finisce di un soffio fuori. Squadra compatta quella romana che al settimo impreca per la traversa di Tiberi, l’esterno si era incuneato tra le maglie portuali arrivando al tiro con facilità. Sono rapidi i capovolgimenti di fronte, Funari al decimo ha la palla del vantaggio, ma l’ottimo Salzano è pronto a deviare in out. Al 17′ nel momento di maggior spinta passano gli ospiti, lancio per Tiberi che prima stoppa superando Feuli e poi in drop insacca alle spalle di Pancotto. Zero a uno. Tiberi messo nell’undici all’ultimo istante da Ranaldi, che squalificato segue le sorti della gara dalla tribuna, dopo l’infortunio di Cecati nel riscaldamento. Mossa azzeccatissima. La CPC2005 non riesce a muovere la sfera come vuole e si affida ai tiri da fuori. Ruggiero fa gridare al gol l’intera tribuna con un tiro dal limite dell’area, ma Salzano si supera ancora deviando in corner. Gara viva, il Pian due Torri si fregia di essere il migliore undici visto fino ad ora qui al Tamagnini. La CPC2005 cerca il pari, ancora con Funari, che alla mezz’ora si vede respingere il tiro da Salzano. Invalicabile. Entra Gimmelli alla mezz’ora, fuori Esposito e Serpieri viene spostato a centrocampo. Questa la mossa, poi vincente, di Caputo per dare fisicità e brillantezza nella zona nevralgica del campo. Nel Frattempo è calato il Pian Due Torri sul piano dell’incisività e la CPC2005 ora riesce a dettare i tempi. Al trentesimo prima ci si mette il palo a dir di no ai portuali, Tabarini dal limite dell’area lo scuote, ma al 37′ dalla stessa posizione l’attaccante non sbaglia. Azione sulla sinistra con la sfera che arriva a Funari, assist per Tabarini che da fuori area pesca l’angolo lasciando impietrito Salzano. Uno a uno. Gimmelli poco dopo salva sulla riga il tiro gol di Alfonsi, poi qualche altra scaramuccia e si va negli spogliatoi. Uno a uno il finale di tempo. Neanche due minuti e Cioffi spara alto da buonissima posizione, si prospetta ancora piacevole la ripresa. Al settimo la svolta, Funari in area viene prima strattonato da Sorice e poi atterrato, Bosco non ha dubbi e concede il rigore. Tabarini sul dischetto non sbaglia e porta la CPC2005 in vantaggio. La gara si innervosisce e ne fa le spese un giocatore della panchina romana, espulso Palmulli. Gioco frammentato con il Pian due Torri che ha accusato il colpo, i portuali pensano a gestirla. Metta grazia Salzano al ventesimo, colpo di testa mandato fuori quando è in solitaria a tu per tu col portiere. Squadre allungate può ancora succedere di tutto, anche se la spinta degli ospiti è terminata. Funari ha tra i piedi la palla del tre a uno, assist di Ruggiero, ma sbaglia clamorosamente a tu per tu con Salzano. Perde il lume della ragione Alfonsi sul finale, espulsione diretta per lui. Tabarini intento, un minuto prima, si era mangiato un’altra ghiotta occasione, così come Di Pilato dalla parte opposta, provvidenziale la respinta di Treccarichi sulla riga. La superiorità numerica da i suoi frutti e al 42′ Tabarini cala il tris che chiude definitivamente le ostilità, piazzando la sfera nel sacco. Finisce così la gara, un tre a uno che rimanda tutti al 6 gennaio, giornata in cui la CPC2005 a Tolfa chiuderà il girone d’andata.

16a giornata Promozione Laziale girone A

CPC2005 3 vs Pian Due Torri 1
Marcatori 17′ Tiberi, 37′ Tabarini. 7’st Tabarini rig., 42’st Tabarini
Arbitro Julian Bosco di Ostia Lido
Ammonizioni D’Agostini Y., Caracciolo, Feuli, Serpieri, Alfonsi, Di Pilato, Fraghi, Funari,
Espulsione Alfonsi per condotta scorretta. dalla panchina Palmulli
Note

CPC2005 PANCOTTO FUNARI GALLO BEVILACQUA SERPIERI TRECCARICHI TABARINI ESPOSITO (28’pt Gimmelli) METTA (25’st Serafini) RUGGIERO (40’st Loiseaux) FEULI (22’st Converso) Disp DI RAUSO CHERCHI POGGI SANSOLINI SPANÒ Allenatore P. Caputo
PIAN DUE TORRI SALZANO DI MARCO PARIS (1’st SORICE) FRAGHI CARACCIOLO D’AGOSTINI Y. (34’pt MORICCA) MASTROPIETRO (21’st D’Agostini ) BUSCIA CIOFFI (13’st Di Pialto) ALFONSI TIBERI Disp MARTINO DI PILATO DONZETTI ROSCINI PALMULLI PIETROBONO Allenatore A. Torrelli

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: