Passo falso dell’Under19

La sfida per il secondo posto in solitaria va meritatamente all’Atletico Ladispoli, capace di capitalizzare al massimo le occasioni avute, davanti a una CPC2005 apparsa evanescente e poco convinta.  Il risultato  si attesta sul due a uno per il Ladispoli, che va in vantaggio con Croitoru nel primo tempo, di testa sugli sviluppi di un corner,  e che chiude poi la gara con il rigore trasformato da Mitu a metà secondo tempo. Nel mezzo il momentaneo pareggio di Converso, abile di testa a indirizzare la sfera dove Filippi non può arrivare.  Finisce con una CPC2005 in nove per l’ espulsione di Catarinacci e infortunio capitato a Mondelli. Infortunio apparso grave già dall’inizio, visto che il ragazzo è stato costretto a ricorrere alle cure del nosocomio locale, ma che tranquillizzatosi una volta arrivato all’ospedale, è potuto  poi tornare a casa sulle sue gambe. Nei prossimi giorni dopo gli esami strumentali si saprà l’esatta entità dell’infortunio. A lui vanno i migliori auguri di una pronta guarigione.  Tornando alla gara il primo tempo è di chiara marca ladispolana. Mitu sfiora il gol in apertura, Mondelli dall’altra parte manda fuori da buona posizione, poi passano gli ospiti. Corner dalla sinistra di Gloria con la sfera che arriva a Croituru, lasciato solo nel mezzo della difesa portuale insacca facilmente alle sue spalle. Due minuti dopo il portiere portuale compie un vero miracolo su Mitu, a tu per tu è bravo l’estremo difensore a respingere. La CPC2005 non crea nulla di pericoloso e si va a riposo, nel freddo glaciale del Tamagnini, sull’uno  a zero per gli ospiti. Secondino sprona i suoi e l’inizio è tutt’altra cosa per i portuali. In successione Memmoli, Venuto e poi Mondelli vanno vicinissimi al pari. Pareggio che arriva intorno al decimo, corner calciato dalla sinistra di Filippi con la sfera che arriva a Converso, colpo di testa sull’altro angolo e palla in rete. Uno  a uno. La CPC2005 cerca il gol del vantaggio ma nel momento di maggior spinta segna ancora il Ladispoli. Errore di valutazione di Converso sulla riga laterale con Mitu che lo anticipa e si dirige verso Gloria, entrato in area viene atterrato dallo stesso Converso. Il direttore non ha dubbi e concede il rigore agli ospiti, se ne incarica lo stesso Mitu che realizza.  Di tempo ce ne sarebbe per raddrizzare la gara  ma la CPC2005 non è più fluida come prima, rimane prima in dieci per l’espulsione di Catarinacci e poco dopo in nove per l’infortunio a Mondelli. Non ci sono più cambi a disposizione e si conclude in netta inferiorità numerica, con le idee confuse, il pensiero al compagno uscito tra le lacrime e poco altro sul piano del gioco. Persa un’occasione ghiotta in casa, ma il campionato è ancora lungo e il podio è  a un tiro di schioppo. 

11° giornata Juniores Under19 Regionali Girone A
CPC2005 1 vs Atletico Ladispoli 2
Marcatori: 21’pt Croitoru, 12’st Converso, 23’st Mitu

CPC2005 GLORIA MEMMOLI LIPAPRELLI LAVA MONDELLI CHINA SANSOLINI NOCCHIA CATARINACCI VENUTO CONVERSO Disp DI MARCO SERPENTE LICCO NISTOR DI DOMENICO FUSINI ZERILLI D’ANGELO TOMASELLI

ATLETICO LADISPOLI FILIPPI BELLUCCI DI BENEDETTO MOSCHINI GIANNELLA D’ASCANIO F. DE MARTINIS DEL PRIORE DE SANTIS MITU CROITORU Disp PERILLI D’ASCANIO V. NARDUCCI ABIS MOGGI CARASTRO NETO

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: