Vittoria a Palocco degli Under17: da oggi la capolista in solitaria è la CPC2005

46512237_2209795805749411_5358968009618620416_n

Gli Under17 di Di Pietro battono il Palocco nel recupero della sesta giornata, ne rifilano due ai pari età romani e volano via in testa alla classifica. Da oggi in solitaria!
Finisce due a uno la gara, Grossi e Di Domenico i marcatori di una squadra che è imbattuta fino ad ora, esprime un ottimo calcio, segna una valanga di reti e ne subisce veramente poche. Per vedere una categoria così forte degli Allievi targata CPC2005, dobbiamo tornare indietro alla stagione 2015/2016. Quella di squadra alla fine del campionato aveva regalato alla società la categoria regionale, questa al momento fa sognare.
Piove dopo poco aver iniziato e di riflesso ricompaiono gli spettri del rinvio di due settimane fa, ma oggi sarà un’altra storia e lo si vede già dall’approccio. Gara interpretata con una attenzione unica, la posta in palio è tanta e serve lucidità. Si rischia poco e nulla anche se qualche preoccupazione arriva dal campo pesante per le piogge dei giorni precedenti. Inizia a spron battuto la CPC2005 e dopo cinque minuti la palla del vantaggio arriva sui piedi del solito Di Domenico, tiro ben calibrato ma che si spegne di un soffio a lato. Mentre inizia a piovere in maniera fastidiosa la CPC2005 passa, era il 25′, lancio di Buono per Grossi che entra in area, finta a rientrare, tira e piazza la sfera nel sacco. La compagine diretta da Di Pietro cerca il raddoppio, tesse e trama a tutto campo ma si deve accontentare del vantaggio minimo all’intervallo. E’ una CPC2005 in stato di grazia e inizia la ripresa sfiorando il raddoppio a più riprese con Fusini, Grossi e Di Domenico. Per il raddoppio bisogna aspettare la metà della ripresa, si invola Zerilli sulla fascia che serve Di Domenico: tiro e raddoppio portuale. Formisano salva il risultato in almeno due occasioni, la squadra di Di Pietro rischia di segnarne addirittura un altro ma si deve inchinare, quando con la testa e un piede era già negli spogliatoi, al gol del Palocco. E’ il due a uno e poco dopo il direttore di gara decreta la fine. Squadra assemblata da capo in quel di agosto, fino ad ora ogni tassello è al suo posto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: